Svizzera Turismo

Scoprire tradizioni viventi

Da sempre gli svizzeri amano curare le loro tradizioni locali – donando così al Paese un'enorme abbondanza di eventi culturali e tradizioni viventi. Per celebrare la varietà degli usi e costumi svizzeri, Svizzera Turismo pongono l'estate che viene sotto il segno delle «Tradizioni viventi». In ogni regione di gioco c'è una delle tradizioni seguenti.

Altre tradizioni e consuetudini: www.myswitzerland.com

Regione Basilea:
Il Carnevale di Basilea

I «drey scheenschte Dääg» ("I tre giorni più belli"), come li chiamano i Basilesi, sono un'esperienza unica anche per i visitatori. Il Carnevale di Basilea è definita la maggiore festa popolare della Svizzera, cui prendono parte dalle 15.000 alle 20.000 persone mascherate.

Regione Berna/Oberland Bernese:
Feste della lotta svizzera

Si definisce lotta svizzera (schwingen) la lotta a due tra figure robuste, con regole proprie, prese e spinte. I cosiddetti cattivi (i migliori lottatori) svizzeri si confrontano in occasione di feste di lotta minori o più importanti.

Regione Fribourg:
Transumanza di Charmey

La transumanza viene festeggiata in molte località, solo di rado però in modo così vivace e allegro come nella friburghese Charmey. La transumanza si svolge sempre l'ultimo sabato di settembre ed è un pezzo variopinto di tradizione vissuta come anche un'autentica usanza.

Regione Ginevra/Vaud:
Arte dell'orologeria

Da oltre quattro secoli Ginevra è la patria del savoir-faire orologiero. Qui, tutto ricorda questa straordinaria eredità costantemente rinnovata, sempre invidiata ma mai eguagliata. Tradizione, savoir-faire e innovazione, queste le parole-simbolo che rappresentano oggi Ginevra.

Regione Lucerna/Lago di Lucerna:
Sbandieratori

L'arte dello sbandieratore rientra tra le più antiche discipline sportive nazionali elvetiche. Come la lotta tradizionale o lo jodel, essa viene esibita soprattutto nelle tradizionali feste popolari.

Regione Svizzera Orientale/Grigioni:
A tutta musica popolare

«Un contrabbasso, un violino, un salterio...» e una pista da ballo: agli appenzellesi non serve altro per festeggiare fino alle prime ore dell'alba. La bella usanza della Stubete, come viene chiamato l'incontro spontaneo di musicisti folk, è ancora molto diffusa.

Regione Ticino (Grotto Pozzasc):
Ambiente ticinese al 100%

Questo antico mulino si trova in cima alla Valle Lavizzara, nella quiete delle alpi ticinesi. Un locale molto apprezzato sia da indigeni che visitatori, vuoi per la sua posizione idilliaca, vuoi per le sue specialità gastronomiche tradizionali, come la polenta fatta in casa, i salumi nostrani e formaggi prodotti nella regione.

Regione Vallese:
I combattimenti delle mucche

I combattimenti si svolgono ovunque si allevino mucche di razza Herens (Vallese centrale, Valle d'Aosta nell'Italia settentrionale). Queste piccole e forti mucche nere con le corna corte ma robuste hanno conservato, più di altre, l'istinto per l'ordine gerarchico della loro specie animale.

Regione Zurigo:
Sechseläuten

La festa primaverile di Zurigo è stata soprannominata Sechseläuten, poiché già nel XIV secolo alle sei nel semestre estivo una campana del Grossmünster annunciava la fine della giornata lavorativa; la prima volta che furono suonate le campane si tenne una piccola festa di primavera.